testa

33 ANNI DI ATTIVITA'
del GRUPPO SCOUT PESCARA 1°
1981/82-2013/14
nella PARROCCHIA SPIRITO SANTO

fotogruppo



"PESCARA 1"
Dal 1981 al servizio dei giovani e delle famiglie della nostra città

Storia del Nostro Gruppo

Associazione Pescara 1 II Gruppo Pescara 1°, nasce a Pescara nel settembre del 1981 presso la Parrocchia dello Spirito Santo di Pescara su iniziativa di Andrea Di Matteo,capo Agesci già responsabile di zona a Pescara, Enrico Panella, rover, Berardo Spinozzi, genitore, e Salvatore De Matteis, studente e simpatizzante dello scautismo.

Aderisce alla “Fse-Scouts d’Europa” partecipando a tutte le iniziative associative e creando dal nulla le basi per l’apertura di otto nuovi gruppi nel distretto di Pescara.

Nel dicembre 2005, a causa di forti contrasti con gli organi locali e nazionale della Fse, il Gruppo Scout Pescara 1° si sospende dalla Associazione. Stando in attesa di chiarimenti da parte dell’Fse,continua a svolgere le attività nella norma di ogni buon gruppo scout.
Dopo una lunga ed inutile attesa il Gruppo Scout, che nel frattempo continua ad agire sotto l’egida dell’Associazione Gruppo Pescara 1, esce definitivamente dalla Fse e continua a svolgere autonomamente le attività scout.
Prende contatti con le varie realtà scautistiche sia a livello locale ( Cngei e Agesci) che a livello nazionale (Asci).

Nel settembre 2007 il Gruppo aderisce alla Federscout e vi resta fino a gennaio 2010.
Nel marzo del 2010 l’Associazione Gruppo Pescara 1 costituisce insieme ad altre quattro Associazioni di varie regioni la
“C.I.S.C. – Confederazione Italiana dello Scautismo Cristiano”.


Il Gruppo ha svolto, nei suoi trentadue anni di vita, tutte le attività ordinarie che un gruppo scout è chiamato a realizzare: riunioni settimanali da settembre a giugno, uscite mensili, campi San Giorgio, campi estivi ed invernali, vacanze di branco, voli estivi, routes e campi mobili nazionali ed internazionali. Ha organizzato e partecipato, in diverse occasioni, ad attività all’estero (Troyes 1983, Fontenay 1991, Lourdes 1992, 1996, 1999, Colonia 2005, Santiago de Compostela 2007, Manchester 2009).

Loreto 25°Organizza ogni anno una festa di Gruppo con le famiglie delle ragazze e dei ragazzi che fanno attività scout e con tutti i “vecchi” scout, gli amici,
i simpatizzanti ed i sostenitori. Collabora, inoltre, ad iniziative di beneficenza ed è presente a tutte le più importanti attività diocesane; stabilisce rapporti di collaborazione con Enti e Associazioni che si occupano dell’educazione dei giovani, dei servizi civici e della protezione della natura.

Nei 33 anni di vita del Gruppo si sono avvicendati circa 3.000 ragazze e ragazzi, alcuni dei quali sono ancora in attivià.

Il gruppo Scout Pescara 1° è composto da 7 unità:
--> Scoiattoli (bambini/e dai 5 agli 8 anni)
--> Branco dei Lupetti (bambini dagli 8 agli 11 anni)
--> Cerchio delle Coccinelle (bambine dagli 8 agli 11 anni)
--> Riparto di esploratori (ragazzi dagli 11 ai 16 anni)
--> Riparto di Guide (ragazze dagli 11 ai 16 anni)
--> Clan dei Rovers (ragazzi dai 16 ai 20 anni)
--> Fuoco delle Scolte (ragazze dai 16 ai 20 anni)

Le attività annuali si compongono di: incontri settimanali da ottobre a giugno, uscite mensili, campi S.Giorgio, campi estivi, vacanze di branco, voli estivi, campi invernali e campi mobili.

AllLogoOgni unità è guidata da un Capo responsabile coadiuvato da una pattuglia di aiuto Capi.
Attualmente nel Gruppo Scout Pescara 1° svolgono servizio circa 30 capi (12 con formazione di 1° tempo, 2° di secondo tempo e 7 con brevetto WB).

Il Gruppo ha circa 250 soci iscritti e si avvale anche della collaborazione di un gruppo di adulti, sopratutto genitori, denominato "Pellicani".

La metodologia applicata dal gruppo è quella tradizionale dello Scautismo cattolico italiano (Asci, Agi, Fse).

La Nostra Opera Educativa:

1) Formazione del carattere e della personalità
2) Acquisizione di capacità tecniche e manuali
3) Preparazione al servizio del prossimo
4) Sviluppo fisico graduale ed armonico
5) Conoscenza e servizio di Dio

BP

Ultimo messaggio:
"Procurate di lasciare questo mondo
un pò migliore di quanto non l'abbiate trovato"